Un spazio dedicato a tutti coloro che vogliono 

esprimersi e partecipare alla vita di Bucaneve

 

Un spazio dedicato a tutti coloro che vogliono 

esprimersi e partecipare alla vita di Bucaneve

Castel Goffredo: al teatro San Luigi va in scena “TRINCEE”

(0 Voti)

Nel centenario della Grande Guerra, uno spettacolo per ricordare ma anche per aiutare che oggi ha più bisogno.

Ammonta a ben 3.000 euro la somma donata a Bucaneve da Lions Club Chiese Mantovano, Lions Club Castiglione delle Stiviere e Lions Club Mincio Colli Storici. Un contributo generoso raccolto grazie all’opera teatrale musicale “Trincee”, andata in scena la scorsa Domenica 11 Novembre presso il Teatro San Luigi di Castel Goffredo con il contributo di diverse Aziende locali. Davvero nutrita la platea intervenuta allo spettacolo, scritto e realizzato da Nicola Armanini e Luciano Armanini, con il gruppo de “I Piòcc”, e da Nerile Januskaite, giovane insegnate di canto pluridiplomata con alle spalle una brillante carriera concertistica in ambito nazionale ed estero, e oggi direttrice del coro “I Cantori del Caldone”, anch’esso parte importante all’interno dell’opera. Così, rievocando i fatti della Prima Guerra Mondiale attraverso la storia di tanti giovani soldati costretti al fronte, le loro difficili condizioni di vita in trincea, i momenti di sconforto e quelli di inaspettata serenità, e attraverso le arie che ne hanno accompagnato le imprese, lo spettacolo ha coinvolto e accompagnato il pubblico in lungo viaggio nella memoria ribadendo quanto ancora oggi sia fondamentale promuovere valori come il rispetto dell’altro, l’impegno sociale, l’attenzione al prossimo, e in poche parole il valore della vita, il valore della pace. E  proprio dalla condivisione di questi valori e di questi intenti è nata l’idea da parte dei membri di Lions Club di legare lo spettacolo ad un’iniziativa di solidarietà, ovvero sostenere i ragazzi disabili di Bucaneve e in particolare aiutare la Cooperativa nella raccolta fondi che è in corso per riuscire ad acquistare un nuovo pulmino con cui garantire un servizio di trasporto quotidiano indispensabile per ragazzi e famiglie. Un obiettivo che grazie a questa iniziativa ha così incontrato il favore e il sostegno di tanti sponsor e ha coinvolto attivamente l’intera comunità, da sempre parte importante e fondamentale nel cammino di Bucaneve, come sottolineato dalle parole dei rappresentanti della Cooperativa intervenuti alla spettacolo “Grazie, perché è solo attraverso il sostegno generoso di tutti voi che la Cooperativa può continuare ad aiutare tanti disabili, offrendo servizi di qualità e percorsi di assistenza personalizzati. Grazie perché siete voi che state facendo la differenza nella vita di tante famiglie e ragazzi che ogni giorno incontrano serie difficoltà ma scelgono di non arrendersi.

 

 

Letto 1309 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Informazioni

  • Via F.Ferrari 71/A
  • 46042 Castel Goffredo, Mantova
  • Tel. 0376-780675
  • Fax 0376-779668
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Sito realizzato con il contributo di Rotary International - Club Castiglione Delle Stiviere

RESTA IN CONTATTO

Visita la nostra pagina Facebook e il nostro account Instagram.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti per essere sempre informato su tutte le novità e le iniziative promosse da Cooperativa Bucaneve.