Un spazio dedicato a tutti coloro che vogliono 

esprimersi e partecipare alla vita di Bucaneve

 

Un spazio dedicato a tutti coloro che vogliono 

esprimersi e partecipare alla vita di Bucaneve

Succede sempre qualcosa anche quando non succede nulla

(0 Voti)

Sono stati mesi difficili. E ancora oggi il ritorno alla vita normale sembra lontano. Ma anche quando sembra che nulla sia accaduto, ci si guarda indietro e si scopre che, seppur nella quotidianità dei piccoli gesti, tanto è stato fatto. 

 

Per restare vicini a voi, i ragazzi della Comunità Socio Sanitaria di Bucaneve hanno lanciato il Contest “Ricicla con Bucaneve” in cui ciascuno poteva realizzare un manufatto a partire da materiali riciclati: 32 partecipanti tra Castel Goffredo e Comuni limitrofi si sono messi in gioco e hanno creato, con fantasia e manualità, oggetti di grande interesse. Daniela, Loris e Claudio, dopo un’attenta valutazione, hanno premiato i lavoretti di Cecilia F., Dennis R.. e Roberta B. Non solo, considerati l’impegno e la creatività di tutti partecipanti, gli ospiti di Bucaneve hanno deciso di riconoscere, con un piccolo pensiero, tutti gli aderenti al Contest.

 

     

 

Anche gli ospiti del servizio diurno non si sono persi d’animo e, insieme alle loro famiglie, hanno mantenuto la frequenza, seppur virtuale e a distanza, al CDD (Centro Diurno Disabili). Grazie alle tecnologie, infatti, è stato possibile proseguire il laboratorio musicale, artistico e l’attività di yoga, conservare le capacità comunicative e relazionali acquisite e preservare le abilità motorie. Tra le tante attività ricordiamo altresì l’esperienza con Teatro Magro che, durante il primo mese di lockdown, ha coinvolto Cooperativa Bucaneve nel progetto fotografico sull’ espressività e le sensazioni. 

 

                

 

Purtroppo ci sono stati anche momenti tristi: abbiamo dovuto salutare i volontari europei Miguel e Laetitia che sono rientrati dalle loro famiglie in Spagna e Francia dopo aver trascorso 8 mesi a Castel Goffredo. Non possiamo far altro che ringraziarli per tutti i mesi in cui sono stati al nostro fianco con amicizia e gentilezza. 

                               

Gli ospiti di Casa E.V.A. come Bruno e Corrado hanno dovuto cambiare le loro abitudini: dal caffè in piazza al caffè in Bucaneve, cercando così di non perdere la socialità e la spensieratezza che luoghi come il bar offrono.

 

 

Insomma ci abbiamo provato e abbiamo continuato a sorridere, nonostante le numerose difficoltà che ogni giorno si presentano come, per esempio, la ricerca e l'acquisto dei numerosi DPI che aiutano a proteggerci e a proteggere.

Vi chiediamo ancora una volta un piccolo aiuto che non costa nulla ma per noi è fondamentale: destinare il 5xMille delle vostre imposte a Cooperativa Bucaneve. Basta una firma e il codice 01335990204 nell'apposito spazio della Dichiarazione dei Redditi o del modello 730, nell'Unico e nel C.U.

 

 

ARIANNA E GLI OSPITI DELLA CSS L'APPRODO

 

 

 

 

 

 

Letto 103 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Informazioni

  • Via F.Ferrari 71/A
  • 46042 Castel Goffredo, Mantova
  • Tel. 0376-780675
  • Fax 0376-779668
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Sito realizzato con il contributo di Rotary International - Club Castiglione Delle Stiviere

RESTA IN CONTATTO

Visita la nostra pagina Facebook e il nostro account Instagram.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti per essere sempre informato su tutte le novità e le iniziative promosse da Cooperativa Bucaneve.