Cooperativa Bucaneve nasce a Castel Goffredo (Mantova – Italia) nel 1983 grazie alla volontà di un gruppo di famiglie e di alcuni volontari di migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità e valorizzare la loro presenza nella comunità.

Da allora ha fornito risposte concrete a più di duecento disabili (bambini, adulti e famiglie), coinvolgendo quasi cinquecento persone tra volontari, amici, sostenitori, simpatizzanti e realtà del territorio (associazioni di volontariato, associazioni sportive e culturali, organizzazioni di categoria, gruppi spontanei, professionisti).

La cooperativa organizza servizi sociali, educativi e sanitari a sostegno della disabilità e delle fragilità e gestisce attualmente un Centro Diurno, una Comunità Alloggio e Servizi di sostegno domiciliare e scolastico, offrendo lavoro a circa trenta dipendenti.

Gli interventi della cooperativa sono sempre progettati e realizzati in collaborazione con le famiglie e con le Istituzioni (Comuni, Distretto socio sanitario, ASL).

Il Sorriso Di Un Ragazzo Vale Tutto Il Sostegno Che Offriamo.
Cooperativa Bucaneve
 
 

La Nostra Storia

06 Aprile 1948

Attiva dal 1984

La Cooperativa attiva nel 1984 un Centro Diurno per accogliere persone adulte disabili che hanno bisogno di un’assistenza continuativa nell’arco della giornata. Il Centro è aperto nei giorni feriali dalle ore 9 alle ore 16 e accoglie ragazzi residenti nell’Alto Mantovano (15 Comuni con un totale di 50.000 abitanti).

21 Ottobre 1986

Il primo servizio

Nel 1986 la Cooperativa avvia un servizio di sostegno domiciliare e scolastico per ragazzi con difficoltà di socializzazione e apprendimento.

02 Agosto 1989

Nuove Opportunità

Nel 1989 viene intrapreso un progetto per creare posti di lavoro per persone disabili nell’ambito dell’ecologia e della raccolta differenziata dei rifiuti.

03 Settembre 1991

La trasformazione

Nel 1991 questo progetto sperimentale si trasforma in una autonoma Cooperativa (Cooperativa Nastro Verde) per l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate.

14 Novembre 1994

La Comunità Alloggio

Nel 1994 la Cooperativa Bucaneve apre una Comunità Alloggio, una casa per tutte quelle persone disabili prive del sostegno familiare o desiderose di avere una vita indipendente e autonoma dalla famiglia di origine.

Il Nuovo Centro

Una svolta nel modo di pensare

Il Centro Bucaneve è una struttura di moderna concezione, progettata con standard Europei, per dare autonomia e indipendenza alla persone disabili in età adulta. Collocato in prossimità del centro cittadino e affacciato su un vasto parco pubblico, concepito come parte integrante della città (con portici, negozio e caffetteria che si affacciano sulla strada), il Centro riunisce e integra al proprio interno vari servizi per disabili (diurni e residenziali) e prevede al proprio interno diversi spazi e servizi, strutturati in forma modulare e fruibili anche dal territorio (palestra, ambulatori, sala computer, laboratori).

Il progetto per le sue caratteristiche e per la filosofia con cui è stato concepito, segna una svolta nel modo di pensare e gestire i servizi per la persona disabile in età adulta e si configura come progetto emblematico ed esperienza pilota a livello regionale ed europeo. Il Centro, infatti, oltre ad aumentare l’offerta di servizi per rispondere alle molte domande in lista d’attesa, ha ampliato la gamma delle opportunità e delle prestazioni a favore della popolazione disabile.

L’associazione delle famiglie e i disabili stessi hanno partecipato attivamente alla progettazione del nuovo Centro e sono stati direttamente coinvolti nella gestione. Il progetto così realizzato, per le sue caratteristiche innovative sul piano strutturale e gestionale, prefigura un modello trasferibile anche in altre realtà.

Una svolta nel modo di progettare

Il Centro Bucaneve sorge a Castel Goffredo (Mantova - Italia) in una zona residenziale di nuova lottizzazione a 800 metri dal centro storico della città. Un lato dell’edificio si affaccia su un piazzale, mentre il lato opposto confina con un vasto parco pubblico. La soluzione progettuale adottata vede una suddivisione per moduli e spazi funzionali:

  • Servizi comuni: cucina, dispensa, lavanderia, magazzino, spogliatoi e servizi per il personale.

  • Spazi riservati alla residenza: Comunità Socio Sanitaria (per persone non autonome) e mini-appartamenti protetti (per disabili con maggior autonomia).

  • Spazi per la salute e il benessere: con ambulatorio, infermeria, palestra riabilitativa e locale con vasca per idroterapia e idromassaggio.

  • Spazi per la formazione: centro studi con laboratorio didattico, sala multimediale e sala computer.

  • Spazio per il lavoro: con uffici, laboratori multifunzionali e botteghe.

  • Spazio per la socializzazione: con sale da pranzo, soggiorno, salone e caffetteria.

Informazioni

  • Via F.Ferrari 71/A
  • 46042 Castel Goffredo, Mantova
  • Tel. 0376-780675
  • Fax 0376-779668
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Sito realizzato con il contributo di Rotary International - Club Castiglione Delle Stiviere

RESTA IN CONTATTO

Visita la nostra pagina Facebook e il nostro account Instagram.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti per essere sempre informato su tutte le novità e le iniziative promosse da Cooperativa Bucaneve.

captcha